← Indietro

Umbria, culla della sacralità

Terra di santi, poeti e coltivatori di prodotti tipici e d'origine protetta

Umbria, culla della sacralità

Un viaggio fra verdi paesaggi, nei luoghi dove nascono alcuni fra i prodotti tipici più famosi dell'Umbria. Si comincia da Norcia, la città che diede i natali a San Benedetto. Si tratta del primo monaco del cristianesimo, che a cavallo del Cinquecento creò l'ordine che porta il suo nome e che basa la sua regola sul motto "Ora et labora" (Prega e lavora). Al monaco di Norcia è dedicata la Chiesa di San Benedetto, un capolavoro gotico nel centro della città. Notevole anche il Duomo di epoca rinascimentale, nettamente rimaneggiato durante il periodo barocco. L'imponente Rocca della Castellina, realizzata dal Vignola, è oggi sede del Museo Civico Diocesano. Una visita a Norcia non può prescindere da una sosta nelle invitanti Norcinerie. La figura del "norcina" prende il nome da questa città, dove la confezione di saporiti salumi speziati è una vera e propria arte. A questo si aggiunge la fama del tartufo nero di Norcia.

Merita una deviazione il piccolo borgo di Castelluccio, una delle porte di ingresso del Parco Nazionale dei Monti Sibillini, che si estende per oltre 70 mila ettari fra Marche e Umbria. Nei dintorni, specialmente in primavera quando le piante sono in fioritura, si possono ammirare i colori dei Piani di Castelluccio, quattro conche che con i loro 18 chilometri di estensione costituiscono il bacino carsico più grande d'Italia. È in queste campagne che si coltivano le celebri lenticchie di Castelluccio.

Ritornati sulla via principale, si va a Cascia. Una distesa di fiori viola segnala che lo zafferano che si produce da queste parti è in fioritura. Ma Cascia è famosa soprattutto per il suo Santuario di Santa Rita, dedicato alla suora che qui morì nel 1447 e che venne beatificata soltanto nel 1900. Inaugurato nel 1947, il santuario ha un aspetto moderno, che trova il suo punto culminante nell'altare ideato da Giacomo Manzù.

La tappa successiva è Spoleto, famosa per il Festival dei Due Mondi, la rassegna internazionale di cultura, arte, musica e spettacolo che si svolge annualmente in questa città. Di origine romana, ha un aspetto prettamente medievale. Il monumento più importante di Spoleto è lo splendido Duomo, impreziosito dai suoi magnifici mosaici. Da vedere anche la Chiesa di Sant'Eufemia e gli altri numerosi edifici religiosi del centro medievale. A controllare la città, la Rocca Albornoziana. Anticamente era una prigione pontificia, mentre oggi ospita la sede della Scuola Europea di restauro del libro e il Museo Nazionale del Ducato, contenitore che racconta attraverso le sue opere il passaggio di Spoleto dall'epoca romana al Medioevo.

Analogamente a Spoleto, anche Massa Martana ha un deciso aspetto medievale e una notevole importanza in epoca romana. Era anticamente attraversata dalla via Flaminia e rappresentava una delle stazioni di sosta per i viaggiatori. Il verde dello splendido paesaggio che la contorna si unisce alla limpidezza delle acque minerali che sgorga in questi luoghi e li fanno unici. Nel centro medievale di Massa, da non perdere la Parrocchiale di San Felice e il cinquecentesco Palazzo Comunale.

Ultima tappa di questo viaggio, Todi è la città che diede i natali al poeta Jacopone, fra i più celebri autori di "laudi" del Medio Evo. Nel salotto di Todi, Piazza del Popolo, si concentrano in pochi metri gli antichi poteri: dal meraviglioso Duomo al Palazzo dei Priori, senza dimenticare il Palazzo del Popolo e il Palazzo dei Capitani. Tutti edifici medievali di rara bellezza, insieme regalano un colpo d'occhio indimenticabile.

Itinerari

Località principali

Hotel nelle vicinanze

0.00 Km

Palazzo Leti

Spoleto

0.00 Km

Relais Tenuta del Gallo

Macchie, Amelia

0.00 Km

Castello di Postignano

Postignano

0.00 Km

Fattoria di Vibio

Montecastello di Vibio

0.00 Km

La Rocca dei Trinci

Capodacqua di Foligno

0.00 Km

L'Orto degli Angeli

Bevagna

0.00 Km

Torre della Botonta

Castel San Giovanni

0.00 Km

Hotel Vannucci

Città della Pieve

0.00 Km

Hotel Villa Zuccari

Montefalco

Altri link utili
Umbria (tutti gli hotel)
Cascia Hotels
Norcia Hotels
Spoleto Hotels
Todi Hotels
Massa Martana Hotels